Contro il bullismo cortometraggio “Sola”
gennaio 20, 2018
8:30 pm
Treviso chiesa Battista Agape
Via Fonderia 83 31100
Evento Gratuito

“Sola”: alla Chiesa Battista Agape un cortometraggio sul suicidio giovanile Eventi a Treviso

Sono circa 800mila le persone che ogni anno pongono fine alla propria vita suicidandosi – una ogni 40 secondi. Volgendo, poi, lo sguardo ai giovanissimi, il suicidio costituisce la seconda causa di morte tra i ragazzi sotto i 20 anni. Nell’intreccio di questi dati recentemente diffusi dall’OMS, già di per sé spiazzanti e che suggeriscono l’urgenza di una riflessione approfondita, c’è la storia drammatica di vite spezzate di molti adolescenti prigionieri e vittime di un “male oscuro”. E il ricordo di ciascuno subito rievoca l’inquietudine provata nel leggere di continuo, negli ultimi mesi, di giovani trevigiani che si sono spinti a compiere un gesto inspiegabile e disperato.

Cosa si nasconde negli sguardi cupi e nei silenzi prolungati di molti nostri giovani (figli della nostra comunità)? Cosa agita il loro universo interiore? Quali terribili pensieri si insinuano nelle loro vite tanto da oscurarne l’incantevole bellezza e la preziosa unicità? Non è certo semplice rispondere a queste domande. Gli adolescenti della Chiesa Battista Agape di Treviso propongono il loro punto di vista attraverso il cortometraggio “Sola”, splendida sintesi del loro sentire su questo tema. A partire da questa preziosa testimonianza personale sulla solitudine, la discriminazione, l’emarginazione, la violenza, il bullismo, si aprirà un dibattito trasversale a cui tutta la comunità è invitata a partecipare. Questa occasione di confronto sarà, forse, solo una piccola goccia di umile ascolto in un oceano di necessità e sofferenza; d’altra parte, anche una sola piccola goccia custodisce, nella suo accarezzare la vita, la speranza di un vero cambiamento.

Il cortometraggio “Sola” verrà presentato in anteprima sabato 20 alle ore 20:30 nei locali della Chiesa Battista Agape in via Fonderia 84, Treviso. L’ingresso è libero, l’invito rivolto a tutta la cittadinanza.